San Polo: la discarica di amianto si farà, 'buco' da 80.000 metri cubi

La decisione che nessuno si aspettava: Regione Lombardia avrebbe nuovamente autorizzato l'impianto di stoccaggio e smaltimento di amianto, in Via Brocchi a San Polo. Un 'buco' da 80.000 metri cubi

La discarica di amianto questa volta si farà. A quasi due anni dalle ultime notizie certe la conferma sarebbe arrivata dalla Regione, come riportato dal Corriere della Sera. Via libera ai lavori di rifacimento del lato più a nord della discarica: pochi giorni, al massimo poche settimane, e nell’area di stoccaggio di Via Brocchi a San Polo il gruppo Faustini potrà cominciare a smaltire la bellezza di 80mila metri cubi di amianto.

A dirla tutta saranno ‘solo’ 78mila, ma di un rifiuto speciale pericoloso che dovrebbe arrivare addirittura da tutta Italia, e fare della discarica di Via Brocchi uno dei poli dello smaltimento dell’eternit nostrano. Tanto è successo, in quel di San Polo. Un’autorizzazione ‘vecchia’ di ormai sette anni, le proteste dei comitati ambientalisti – il Codisa e il Comitato contro le Nocività – una partecipata manifestazione, le assemblee, il presidio ‘Occupy Via Brocchi’, lo sciopero della fame ad oltranza.

La discarica aveva in realtà già cominciato a ‘lavorare’, nel 2012. Ma venne poi posta sotto sequestro dal pubblico ministero Federico Bisceglia – poi morto in un incidente stradale – a causa di conferimenti considerati “irregolari”. Tutto fermo, fino a ieri. E la nuova autorizzazione, e l’amianto che a San Polo ci tornerà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma i comitati non si arrendono. Si annunciano altre mobilitazioni, in tutto il (vasto) quartiere. E pure un’altra manifestazione, a quasi quattro anni dall’ultima numerosissima ‘discesa’ in piazza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

Torna su
BresciaToday è in caricamento