Rubano 1 chilometro di cavi in rame, il paese rimane al buio

Nuovo blitz in notturna a San Paolo, dopo i primi raid di sabato e domenica: rubati circa 1 chilometro di cavi in rame lungo la pista ciclopedonale di Via Roma. Danni per migliaia di euro

Un paese senza luce dopo il furto di rame. A San Paolo, nella Bassa, malviventi in azione nella notte sulla tratta di pista ciclabile di Via Roma: avrebbero strappato e rubato dai lampioni e dalla linea elettrica circa 1 chilometro di cavi in rame. Lasciando ovviamente tutta la zona al buio.

Non è la prima volta che succede, anzi. L'ultimo blitz solo pochi giorni fa, tra sabato e domenica, addirittura nella via principale di accesso al paese, e poi tra le frazioni di Cremezzano e Casella. Il modus operandi sarebbe lo stesso, non si esclude si tratti di una banda di professionisti.

Il rame rende ancora bene, al mercato nero: spesso acquistato da aziende compiacenti, “girato” in Italia da ricettatori di professione. A San Paolo il terzo furto in meno di una settimana: anche stavolta un bottino da migliaia di euro.

Ad accorgersi del furto un cittadino, che avvisato subito le forze dell'ordine. La conta dei danni si fa sempre più pesante: tutta la linea andrà ripristinata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento