Ubriaco fradicio, sfonda il finestrino con una bottiglia: paura sul bus

È successo mercoledì a Salò: il giovane è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento

Foto d'archivio

Scene di follia a bordo di un autobus della Sia: un giovane ha mandato in frantumi un finestrino del mezzo pubblico. Tutto è accaduto in pieno giorno, nel centro di Salò, sotto gli occhi impauriti di decine di persone.

L'episodio risale a mercoledì pomeriggio. Il ragazzo aveva già alzato, e parecchio, il gomito: oltre a infastidire i passeggeri avrebbe dato di matto. In preda al delirio alcolico avrebbe addirittura scagliato una bottiglia contro un finestrino, causandone la rottura. 

La chiamata alle forze dell'ordine è scattata alle 14 da Largo Dante Alighieri, a inoltrarla è stato l'autista del bus. Sul posto si è quindi precipitata una pattuglia dei Carabinieri di Salò: al loro arrivo del giovane non c'era già più traccia. 

La sua fuga è però durata molto poco: dopo averlo fermato e identificato, i militari lo hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento. Nei suoi confronti è scattata anche una sanzione amministrativa per ubriachezza molesta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento