Muore a soli 38 anni stroncata da un improvviso malore, sconvolti familiari e amici

Susan Bontempi si è spenta nei giorni scorsi a soli 38 anni. I familiari hanno dato il loro assenso all’espianto degli organi

Susan Bontempi (fonte Facebook)

Una storia tragica che lascia senza parole, quella di Susan Bontempi. La giovane donna si è spenta lunedì, stroncata a soli 38 anni da un improvviso malore. Una morte prematura giunta come un fulmine a ciel sereno, che ha scioccato la comunità di Salò, dove la giovane viveva.

Descriverla come ragazza solare e generosa è quasi riduttivo per una persona che ha meritato, nel breve tempo che ha vissuto, il sincero affetto di chi le stava intorno, come testimoniano le numerose manifestazioni di cordoglio che si susseguono sui social network. "È sempre stata una ragazza buona come il pane", scrive una conoscente. "Sono sempre i migliori che se ne vanno", scrive un'altra amica.

Sotto shock i parenti: mamma Lucia, papà Mao, gli zii, i cugini e tutti gli amici che in questo momento di grande dolore sono di sostegno alla famiglia. I familiari hanno dato il loro assenso all’espianto degli organi, dando speranza di vita ad altre persone. Decine di persone sono attese per i funerali che si terranno nel pomeriggio di giovedì (alle 15) nella chiesa di San Bernardino di Salò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Crolla un albergo sul lungolago, attimi di terrore dopo il temporale

Torna su
BresciaToday è in caricamento