Salò: rapina in casa con ostaggio, arrestati a Rezzato

Rapina in casa nella notte tra sabato e domenica: malviventi armati e incappucciati sequestrano una coppia di Salò. Il bottino è scarso, trascinano il marito al bancomat: poi comincia l'inseguimento, fino a Rezzato

Sequestrati, minacciati e malmenati: trascinati con forza al bancomat più vicino, per ‘rimpolpare’ un bottino troppo scarso. La notte da incubo di una coppia di coniugi residenti a Salò, e che nella notte tra sabato e domenica è stata vittima di una rapina ‘in diretta’, nella propria abitazione.

Stavano rientrando dall’ospedale, quasi all’alba: la moglie si era sentita poco bene. In casa i tre banditi, incappucciati e armati di pistola. Hanno rinchiuso la coppia in camera da letto, hanno ribaltato l’intero appartamento, alla ricerca di contanti, di gioielli, di oggetti di valore.

Poca roba, e la decisione di sequestrare il marito, farlo salire in macchina e costringerlo a prelevare dal bancomat. Altro incubo: la macchina viene intercettata dai Carabinieri, i malviventi si danno alla fuga, salendo verso i Tormini e imboccando poi la tangenziale.

Un inseguimento a folle velocità: Carabinieri a sirene spiegate, il trio di rapinatori che in direzione Brescia esce verso Rezzato, e poi abbandona la vettura. I tre scavalcano una recinzione e si dividono, per seminare i militari.

Vengono poi beccati, per fortuna, uno ad uno. Sano e salvo anche il sequestrato: solo un grande spavento. E’ stato riaccompagnato a casa, ha riabbracciato la moglie. L’incubo lungo una notte stavolta è finito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento