Botte e coltellate alla badante: anziano in manette

L'episodio nella notte di venerdì a Salò. La donna ha riportato alcune ferite alle braccia e diverse contusioni: è stata trasportata in ospedale.

Ha aggredito la donna che da tempo si prende cura lui: prima con schiaffi e pugni e poi con un coltello. Lei ha tentato di difendersi ed è nata una violenta colluttazione, che avrebbe potuto avere gravi conseguenze. Fortunatamente le coltellate non avrebbero raggiunto gli organi vitali della badante, che avrebbe riportato solo lievi ferite alle braccia. 

Tutto è accaduto venerdì notte a Salò, in un appartamento di  via del Panorama. A lanciare l'allarme è stata proprio la donna: ha atteso che l'anziano uscisse di casa per chiedere aiuto. La chiamata è partita poco prima delle 4 del mattino e sul posto si è precipitata una pattuglia dei Carabinieri di Salò insieme ad un'ambulanza. Mentre la badante stava riferendo l'accaduto ai militari il 70enne è  rincasato e per lui sono scattate le manette. L'arresto non è ancora stato convalidato dall'autorità giudiziaria. 

La donna è quindi stata trasportata in ospedale dove le sono state medicate le ferite: è stata dimessa con una prognosi di 10 giorni. Nell'appartamento i Carabinieri hanno rinvenuto anche un martello, che il 70enne avrebbe potuto usare per colpire nuovamente la badante. Ancora da chiarire le motivazioni all'origine della brutale aggressione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento