Si sente male in casa, ma pesa troppo: per salvarlo serve la gru

Non facile l'intervento dei soccorritori martedì sera a Rudiano, in una palazzina in centro: per salvare un uomo di circa 200 chili sono dovuti intervenire i pompieri

Si è sentito male in casa, ma per aiutarlo e trasferirlo in ospedale si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, sul posto con un'autogru con cui l'uomo è stato letteralmente sollevato dal letto. Non riusciva a muoversi a causa del malore, non poteva essere trasportato normalmente a causa del suo peso.

Pesa infatti circa 200 chili l'uomo che si è sentito male martedì sera a Rudiano, in una palazzina in pieno centro. L'allarme è stato lanciato intorno alle 19.30: la centrale operativa ha inviato in zona un'ambulanza della Croce Blu di Brescia, ma ha poi dovuto chiamare i rinforzi per concludere l'intervento.

E così da Chiari sono arrivati i pompieri: impossibile trasportare l'uomo per le scale, i Vigili del Fuoco l'hanno allora issato con un verricello utilizzando l'autogru sistemata appena fuori dal condominio. Tutto è bene quel che finisce bene: ricoverato in ospedale, se la caverà.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Ucciso dalla malattia, addio al giovane Davide: "Lascia dei ricordi bellissimi"

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

Torna su
BresciaToday è in caricamento