Gattina trovata in un bagno di sangue, la proprietaria: "L'hanno massacrata di calci"

Succede a Rudiano, in zona villaggio. La micia, che ha solo un anno, ha rimediato un trauma cranico

La gattina Zoe

Picchiata, presa a calci e ridotta in fin di vita. Così è stata trovata Zoe, una gattina di un anno, dai suoi proprietari. La micia, nonostante le precarie condizioni, è riuscita a trascinarsi fino a casa, un'abitazione situata in zona Villaggio a Rudiano, e a mettersi in salvo.

"Non so come abbia fatto a riuscirci - racconta Mariagrazia, la padrona di Zoe -. Quando è rientrata, intorno alle 23 di lunedì sera, aveva il muso pieno di sangue e la testa fracassata: era agonizzante e faticava a muoversi".

Immediata è scattata la corsa dal veterinario: la gatta ha riportato un trauma cranico e un'emorragia ed è stata tenuta in osservazione. Per fortuna l'allarme è rientrato martedì mattina: Zoe non è più in pericolo e non sarebbero state riscontrate lesioni permanenti. 

Un violento colpo sul muso

Il veterinario nutrirebbe pochi dubbi sulle cause del trauma: il tipo di contusioni e lesioni riscontrate sul corpo del gatto sarebbero compatibili solo con "un violento colpo sul muso". 

Una vicenda inquietante, che è rimbalzata sulle bacheche Facebook delle persone residenti nella zona, dopo che Mariagrazia ha condiviso un post per raccontare l'accaduto: "Stanotte, in zona villaggio a Rudiano, qualcuno ha pensato bene di prendere a calci la mia gattina, una gattina di un anno, indifesa contro i calci di una persona", si legge nel messaggio diventato virale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vorrei solo dire a quella persona di vergognarsi, se dava fastidio bastava mandarla via, ma picchiarla fino a causarle un trauma cranico e riempirla di sangue è davvero da bestie", scrive ancora la padrona di Zoe. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

Torna su
BresciaToday è in caricamento