Ladri scatenati: in un’ora entrano in quattro case

Fra le 17 e le 18 di venerdì una banda di malviventi ha tentato il colpo in quattro diverse abitazioni. Nei giorni prima sono sparite diverse automobili.

Colpi rapidi, durati pochi minuti, effettuati con spregiudicatezza in pieno giorno, col rischio di trovare persone nelle abitazioni. Sono stati messi a segno venerdì, 15 dicembre, a Rudiano, tra le 17 e le 18. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. 

I primi due furti sono stati portati a segno all’interno di due case attigue, in un cortile di corso Aldo Moro. Entrando attraverso un balconcino della camera da letto, i ladri hanno avuto accesso alla prima abitazione e, dopo la razzia, sono passati a quella successiva, messa letteralmente soqquadro in cerca della cassaforte: cassettoni, comodini, dipinti alle pareti, tutto è stato spostato e gettato a terra.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lasciando il cortile, i ladri si sono dedicati a un’abitazione in una traversa di corso Aldo Moro, e infine in una casa in prossimità del campo sportivo comunale. Totale quattro furti in un’ora. A questi colpi sono preceduti, nelle ultime settimane, diversi furti di automobile, almeno cinque, tutti sul territorio di Rudiano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

Torna su
BresciaToday è in caricamento