Vasto incendio fa crollare il tetto di una casa, ferito un vigile del fuoco

Le fiamme avrebbero interessato ben tre abitazioni e, durante le operazioni di spegnimento, sarebbe crollato un tetto ferendo uno dei pompieri

Foto d'archivio

Mattinata di fumo, fiamme e paura a Rovato. Attorno alle 10.30 di martedì,  un vasto incendio è divampato in via Carera. Stando alle prime informazioni trapelate, le fiamme, divampate dal tetto di una casa, avrebbero rapidamente avvolto anche due abitazioni adiacenti.

Evacuate le persone che vivono nelle case che si affacciano sul Monte Orfano: per loro pare nessuna conseguenza. Durante le operazioni di spegnimento sarebbe crollato il tetto di una abitazione, ferendo uno dei vigili del fuoco che sono al lavoro per domare le fiamme. È accaduto attorno alle 11.30: sul posto il 112 ha inviato due ambulanze e anche l'elisoccorso. Tanto spavento, ma pare nulla di grave: le condizioni del pompiere non sarebbero critiche. Sul posto ci sono anche i carabinieri di Chiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento