Stop ai nomadi in paese: barriere di cemento per non farli entrare

La soluzione temporanea del Comune di Roncadelle: jersey di cemento nella zona del campo sportivo per non far entrare le roulotte dei nomadi

Foto di repertorio

La “strategia” di Roncadelle per tenere lontani i nomadi dalla zona del palazzetto e del centro sportivo: delle barriere di cemento all’ingresso dei parcheggi, così che i camper e le roulotte non possano entrare e “campeggiare”. Lo scrive il Giornale di Brescia: la soluzione, come specificato dal vicesindaco Paolo Lucca, è ovviamente temporanea. Il prossimo passo sarà l’installazione di apposite sbarre permanenti, che impediscano gli accessi “indesiderati”.

L’area in questione è compresa tra Via Di Vittorio e Via Dalla Chiesa: era stata occupata abusivamente da un campo nomadi, poi sgomberato dal Comune. I nomadi al momento si sono spostati solo di qualche chilometro: se mai dovessero tornare in paese, il municipio fa sapere che verrà immediatamente un’ordinanza di sgombero, con possibile uso della forza pubblica in caso non venisse rispettata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La barriere temporanee altro non sono che dei grossi e pesanti jersey di cemento che appunto impediscono l’accesso alle aree che già in passato erano state occupate. La questione nomadi a Roncadelle tiene banco da tempo: lo scorso ottobre alcuni cittadini avevano addirittura denunciato il Comune e la Polizia Locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Covid: in Lombardia 65 morti, Brescia prima provincia d'Italia per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento