Da giorni non si hanno sue notizie, i Vigili del fuoco lo trovano senza vita in casa

Triste epilogo per la vicenda di un uomo del quale da martedì le sorelle non avevano più notizie. Il corpo non presenta segni di violenza.

Le sorelle lo chiamavano al telefono, ma nessuno rispondeva: quella che era una normale preoccupazione è diventata presto un tragico sospetto, confermato poi dai fatti. Attilio Groppelli, 71enne, celibe e senza figli, residente a Roncadelle, è stato trovato privo di vita all'interno della sua abitazione. 

A trovare il cadavere dell'uomo sono stati i Vigili del fuoco, chiamati dai parenti di Groppelli. Secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia, che dà la notizia, le sorelle dell'uomo non riuscivano a sentirlo da martedì. Il ritrovamento è avvenuto nella serata di venerdì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vista l'assenza di segni di violenza, il corpo è stato trasferito in camera mortuaria alla clinica Sant'Anna di Brescia. A quanto pare, la causa della morte potrebbe essere un'emorragia cerebrale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento