Ragazzo sale ubriaco sull’autobus, prende a pugni in faccia l’autista

Giovane passeggero sale ubriaco sul pullman, prima minaccia l'autista e poi lo colpisce con un pugno in faccia. L'episodio è avvenuto sulla linea 7 Caino-Roncadelle: i lavoratori denunciano l'allarme sicurezza

Foto d'archivio

La denuncia è arrivata direttamente dai rappresentanti degli autisti e dei lavoratori della linea di autobus Sia, protagonisti tra l'altro di un incontro in Prefettura proprio giovedì mattina. Il tema è l'ennesima aggressione subita durante l'orario di lavoro: ultima in ordine di tempo – ma già la terza quest'anno – avvenuta martedì sera, sulla linea 7 cittadina Caino-Roncadelle.

Proprio in direzione Roncadelle, il capolinea, un autista della Sia – che in questo caso esegue il servizio cittadino per conto di Brescia Mobilità – sarebbe stato aggredito e picchiato da un passeggero molesto, tra l'altro decisamente alticcio, per non dire completamente ubriaco.

Salito a bordo intorno alle 20 non avrebbe perso tempo a questionare sul prezzo del biglietto, tanto da convincere l'autista a lasciar perdere. Non contento però il giovane ubriaco avrebbe poi strattonato, minacciato e colpito con una gomitata l'uomo alla guida del bus.

E non è finita: una volta al capolinea di Roncadelle il giovane, nell'uscire, è corso dritto dal conducente per colpirlo con un pugno secco in faccia. Tramortito e sanguinante, l'autista ha poi avvisato il 112 per essere medicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento