Ragazzo sale ubriaco sull’autobus, prende a pugni in faccia l’autista

Giovane passeggero sale ubriaco sul pullman, prima minaccia l'autista e poi lo colpisce con un pugno in faccia. L'episodio è avvenuto sulla linea 7 Caino-Roncadelle: i lavoratori denunciano l'allarme sicurezza

Foto d'archivio

La denuncia è arrivata direttamente dai rappresentanti degli autisti e dei lavoratori della linea di autobus Sia, protagonisti tra l'altro di un incontro in Prefettura proprio giovedì mattina. Il tema è l'ennesima aggressione subita durante l'orario di lavoro: ultima in ordine di tempo – ma già la terza quest'anno – avvenuta martedì sera, sulla linea 7 cittadina Caino-Roncadelle.

Proprio in direzione Roncadelle, il capolinea, un autista della Sia – che in questo caso esegue il servizio cittadino per conto di Brescia Mobilità – sarebbe stato aggredito e picchiato da un passeggero molesto, tra l'altro decisamente alticcio, per non dire completamente ubriaco.

Salito a bordo intorno alle 20 non avrebbe perso tempo a questionare sul prezzo del biglietto, tanto da convincere l'autista a lasciar perdere. Non contento però il giovane ubriaco avrebbe poi strattonato, minacciato e colpito con una gomitata l'uomo alla guida del bus.

E non è finita: una volta al capolinea di Roncadelle il giovane, nell'uscire, è corso dritto dal conducente per colpirlo con un pugno secco in faccia. Tramortito e sanguinante, l'autista ha poi avvisato il 112 per essere medicato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le 5 migliori spiagge del lago di Garda

  • CAAF Cisl di Brescia: indirizzo, telefono, orari

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento