Ubriaco alla guida, non si ferma all'Alt: finisce nel bosco per sfuggire alla polizia

Serata folle per un neopatentato e gli altri 4 ragazzi che erano in auto con lui.

Stavano tornado a casa dopo una serata di festa, quando, a Roè Volciano,  si sono imbattuti in un controllo della polizia locale della Valle Sabbia. Il ragazzo al volante, un 18enne neopatentato, ha pensato di ignorare l'Alt e di pigiare sull'acceleratore della Toyota, su cui viaggiavano altri 4 giovani. 
 
Dopo un paio di chilometri di fuga in direzione dei Tormini, il 18enne - al volante al posto del proprietario dell'auto, che fare fosse troppo alticcio per guidare- ha ben pensato di infilarsi in un bosco per seminare gli agenti. Una mossa che non è riuscita: una volta raggiunta e fermata l'auto, il conducente è stato sottoposto all'alcol test.

Anche lui non era sobrio: nel sangue gli sarebbe stato riscontrato un tasso alcolico doppio rispetto al limite consentito dalla legge, pari a 1,21. Per un bel po' non potrà guidare: oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza è unfatti scattata la sospensione della patente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Se è scappato ci sarebbe anche la resistenza a pubblico ufficiale.

  • E una serie di legnate ??? Non si guida ubriachi. Coglioni

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento