Roè Volciano: 93enne trovata morta in un fosso. Forse un'auto pirata

Le ferite sul corpo della donna, e alcuni frammenti d'auto trovati vicino al corpo della stessa, fanno pensare che la 93enne possa essere stata investita da un pirata della strada

Una donna di 93 anni, Maria Zoli, ieri sera è stata trovata morta in un fosso sul ciglio della strada 45 bis a Roé Volciano, in località Pozzo.

L'anziana mancava da casa dalla mattina. Stando alla prima ricostruzione della tragedia, sarebbe stata investita.

Ad avvalorare l'ipotesi, le ferite sul corpo della donna e alcuni frammenti d'auto vicino al corpo della stessa. Indagano i carabinieri.

(fonte: Ansa)
 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

Torna su
BresciaToday è in caricamento