Bimbi maltrattati e insultati: le accuse alle maestre, due 28enni e una 25enne

Al centro dell'inchiesta tre dipendenti dell'asilo "La spiaggia delle tartarughe" di Rodengo Saiano

E' la "La spiaggia delle tartarughe" di Rodengo Saiano l'asilo convenzionato finito al centro dell'inchiesta della Polizia di Stato, che vede sotto accusa tre giovani maestre per maltrattamenti aggravati su bambini, immortalati dalle telecamere posizionate all'interno della scuola.

Bambini spintonati a terra:
il video dei maltrattamenti

A finire nei guai due insegnanti di 28 anni e una 25enne. La consegna dell'ordinanza di custodia cautelare dell'obbligo di firma è avvenuta quando le tre donne non si trovavano all'interno della struttura. La procura aveva chiesto gli arresti domiciliari, misura non concessa dal Gip che ha deciso per un provvedimento più lieve.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento