Maxi-rissa in mezzo alla strada, volano coltelli: denunciati 10 giovanissimi

Sono stati tutti identificati e denunciati i protagonisti della maxi-rissa di sabato sera in Corso Palestro: sei sono italiani e quattro stranieri

Sono addirittura dieci i protagonisti della maxi-rissa di Corso Palestro, sabato notte: tutti giovanissimi, sei di loro sono italini e altri quattro stranieri, e ci sono pure due minorenni. In pochi giorni sono stati identificati dai carabinieri: mercoledì pomeriggio il Comando provinciale ha comunicato l'avvio dei vari deferimenti (in stato di libertà) per aver partecipato alla rissa. Conclusa tra l'altro con varie coltellate e tre persone in ospedale.

I feriti non sono in pericolo di vita: sono stati ricoverati alla Poliambulanza. Le diagnosi: una ferita lacero-contusa al braccio sinistro, con prognosi di 15 giorni, un emo-pneumatorace alla regione dorsale destra con prognosi di 20 giorni e una ferita al braccio sinistro con lesione del tricipite con prognosi di circa un mese.

La rissa sarebbe degenerata da una lite ai tavolini di un bar, e avrebbe poi coinvolto due gruppi diversi, insomma due “bande”. Ad avere la peggio il gruppetto di tre stranieri che è stato alla fine accoltellato da due giovani italiani, di 19 e 20 anni a quanto pare ancora sconosciuti alle forze dell'ordine.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Complice anche il caldo... Può succedere..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mazzette per le case finite all'asta: arrestati un immobiliarista e un ex dirigente sanitario

  • Economia

    Nel cuore della valle, affacciato sulla ciclabile: il bar-chiosco dei ciclisti cerca un gestore

  • Cronaca

    Una vita per la famiglia e l’azienda, morto l’imprenditore Silvano Antonini

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 24 al 26 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento