Brescia: rissa per un parcheggio tra bresciani e pakistani

Sul posto la Polizia, che è riuscita a limitare i danni. Per uno dei quattro partecipanti è stato comunque necessario il ricovero in ospedale

Rissa in strada martedì verso le 19.30 in via Vicenza a Brescia. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia, che ha dovuto dividere e calmare le quattro persone coinvolte. Si tratta di due bresciani e di due stranieri, entrambi con cittadinanza pakistana.

Secondo la ricostruzione fornita dagli agenti, sembra che tutto sia nato da una banale disputa per un parcheggio. Grazie all'intervento dei militari, tuttavia, la situazione non è degenerata e si sono evitate conseguenze ben più serie.

Sul posto, infatti, è dovuta comunque intervenire anche un'ambulanza, che ha trasportato uno dei quattro in ospedale: lamentava forti dolore all'addome. Per tutti è scatta la denuncia per rissa aggravata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento