Prendono un portabici in strada, sfasciano la vetrina di un negozio: colpo da oltre 3000 euro

Malviventi in azione nella notte tra giovedì e venerdì: uno di loro è stato notato dai carabinieri, ma è riuscito a fuggire

Foto d'archivio

Sale nuovamente la preoccupazione tra i commercianti del Bresciano. Dopo un periodo di breve pausa, la banda che aveva passato al setaccio diverse attività dell'Hinterland è tornata a colpire. Il raid notturno è stato messo a segno, ancora una volta, a Rezzato, nella notte tra giovedì e venerdì. Bersaglio il 'Green Shop' del centro commerciale 'Cristallo' di via Leonardo Da Vinci. 

Il modus operandi è più o meno sempre lo stesso: i malviventi hanno mandato in frantumi la vetrina del negozio, specializzato nella vendita della cannabis terapeutica, poi hanno arraffato merce per un valore superiore a 3000 euro. Un'unica differenza: per infrangere la vetrata non hanno utilizzato un tombino, come accaduto negli altri colpi, ma un portabici in ghisa. 

Uno di loro è pure stato notato da una pattuglia dei carabinieri che stava perlustrando la zona: i militari lo avrebbero visto uscire dal negozio stringendo qualcosa tra le mani, ed è scattato l'inseguimento. Tutto inutile: il malvivente è riuscito a dileguarsi. 

Le indagini saranno piuttosto complicate: i carabinieri non possono infatti fare affidamento sulle immagini del sistema di sorveglianza perchè le telecamere non sono ancora state installate. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento