Coltello alla gola per la rapina in banca: colpo da migliaia di euro

Rapinatore solitario in azione lunedì pomeriggio alla filiale di Banca Valsabbina di Piazza Vittoria: colpo da migliaia di euro, potrebbe essere lo stesso della rapina alle Poste

Colpo grosso alla filiale di Banca Valsabbina in Piazza Vittoria: bottino da migliaia di euro per il rapinatore solitario armato di coltello, che non si esclude possa essere la stessa persona che circa un mese fa aveva messo a segno una rapina simile nelle modalità a quelle alle Poste di Via Santa Caterina, sempre a Brescia.

Tutto è successo lunedì intorno alle 15.30: il ladro ha varcato la soglia della filiale sotto la galleria della piazza coprendosi il volto con una sciarpa e un berretto. Ha raggiunto a passo rapido il cassiere, che non ha avuto tempo di chiedere aiuto: gli ha puntato il coltello alla gola e si è fatto consegnare tutto il denaro che era a portata di mano.

Il bottino è ancora da quantificare con precisione, ma come detto si contano diverse migliaia di euro. Il bandito è poi fuggito da dove entrato, a piedi, senza lasciare tracce. Indaga la Questura di Brescia: gli uomini della Polizia di Stato hanno già raccolto le testimonianze del bancario e di altri che potrebbero aver assistito alla scena.

Pare che in banca in quel momento non ci fosse nessuno, quando mancavano una decina di minuti all'orario di chiusura. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini di videosorveglianza. Il rapinatore è italiano, e appunto potrebbe essere lo stesso che ha già colpito in Via Santa Caterina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento