Prendono a mazzate i muri dell'azienda e scappano: danni per migliaia di euro

Blitz in notturna all'impresa edile Cbd di Brescia: i malviventi forse cercavano una cassaforte, hanno sfondato i muri a mazzate. Migliaia di euro di danni

Foto di repertorio

Migliaia di euro di danni in azienda, per un furto che ne vale poche decine: rapinatori maldestri in azione l'altra notte alla Cbd di Brescia, impresa edile di costruzioni di Via Cesare Deretti. Sull'accaduto indaga la Polizia di Stato, che ha raccolto indizi e testimonianze: sono stati i dipendenti ad allertare il 112 la mattina seguente.

Tanto rumore per nulla, anche se i danni non sono pochi: i banditi hanno perfino sfondato alcuni muri a mazzate, in cerca di soldi e oggetti di valore. Ma non hanno trovato nulla, e si sono dovuti accontentare di alcune bottiglie di vino, che erano rimaste tra i cesti natalizi. Questo è stato l'unico (e magro) bottino.

I ladri sono entrati nel cuore della notte, sfruttando un ingresso laterale. Hanno forzato una porta, e poi una volta dentro hanno cercato dappertutto. Quasi in preda ad un raptus, hanno preso alcune mazze da muratore trovate  nei magazzini, e con le stesse hanno cominciato a sfondare i muri, forse in cerca di una cassaforte.

Niente da fare, solo un gran casino. Stremati per la fatica, e delusi per il bottino mancato, i malviventi si sono dirottati sulle bottiglie di vino. Increduli i proprietari dell'azienda: non tanto per il furto, quanto per la furia con cui questi si sono accaniti all'interno dello stabilimento. I danni sono ancora da quantificare, ma per rimettere a posto serviranno migliaia di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento