Allarme radioattività in azienda: lavoratori evacuati e produzione bloccata

A far scattare l'allarme alle Industrie Riunite Odolesi è stato del materiale con valori di radioattività sopra il limite

Ingresso Industrie Riunite Odolesi

Operai evacuati, produzione bloccata e una squadra di specialisti al lavoro per ore per valutare la pericolosità della situazione. Nottata piuttosto movimentata alle Industrie Riunite Odolesi a causa di un quantitativo di materiale arrivato in azienda: il personale della ditta -specializzata nella fabbricazione di ferro, acciaio e ferroleghe- si è accorto che il carico presentava valori di radioattività sopra il limite e ha fatto scattare l'allarme.

Tutto è accaduto attorno alle 20 di giovedì: immediatamente sono scattate le procedure standard e tutto il personale ha lasciato in fretta e furia il posto di lavoro. Sul posto sono giunte alcune squadre dei Vigili del Fuoco, tra cui gli specialisti del nucleo nucleare, biologico, chimico e radiologico arrivati da Brescia e Milano. A loro il compito di analizzare il materiale sospetto.

Proprio le verifiche effettuate dagli specialisti hanno fatto rientrare l'allarme: il materiale non è stato considerato radioattivo, ma solo contaminato. All'alba di venerdì la situazione è quindi tornata alla normalità: gli operai hanno potuto riprendere il lavoro e la produzione è ripartita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento