Esche avvelenate: emergenza continua, decine di animali deceduti

L'allarme lanciato nei giorni scorsi è servito solo ad evitare i decessi di animali domestici, continua invece la morìa di animali selvatici, volpi e rapaci.

Immagine di repertorio

Una vera e propria task force, cartelli affissi in tutto il paese, allarmi lanciati sui social network e attraverso i canali istituzionali dell'ente: a Quinzano d'Oglio si sta facendo il possibile per porre fine all'emergenza legata alla presenza di esche avvelenate abbandonate in campagna. 

Nei giorni scorsi è stato lanciato il primo allarme, in seguito al sopralluogo del primo cittadino, Andrea Solegaroli, nella campagna a sud del paese. Le prime vittime delle esche avvelenate - pezzi di volatili inzuppati di veleno (significativa la fotografia pubblicata dal sindaco) - sono stati un pastore tedesco e tre volpi, importanti per il contenimento delle nutrie.

Nonostante gli avvertimenti, purtroppo i decessi non si sono fermati: nelle ultime ore sono morti alcuni rapaci e decine di gatti. Il sindaco sta facendo il possibile per porre fine all'emergenza: oltre ad avere chiesto l'intervento delle squadre cinofile della Forestale, ed avere informato il Prefetto e l'Ats di Brescia, partirà a breve una massiccia bonifica di tutto il territorio interessato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di max
    max

    Ehi tu...dico a te che fai queste cose, se stai leggendo quello che sto scrivendo, stai all'occhio, se il mio cane muore e scopro chi è stato...Maria Antonietta è niente

  • Avatar anonimo di Riccardo
    Riccardo

    Si ma poi se lo beccano lo impiccato almeno o gli dicono guarda che non si fa'?

  • stessa fine a questa gente infame!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento