Orrore in famiglia: botte al padre per comprare la droga, giovane in manette

Un 34enne di Quinzano d'Oglio è stato arrestato dai Carabinieri dopo l'ennesimo raptus di follia: ha aggredito l'anziano padre per sottrargli il cellulare e il portafoglio

Foto d'archivio

Il padre è rimasto in balia del figlio tossicodipendente per mesi, forse mosso da un incontrollabile istinto di compassione: ha incassato i maltrattamenti e le botte del secondogenito in costante ricerca di soldi per acquistare la droga. Poi l'uomo non ce l'ha più fatta: a metà aprile ha denunciato il figlio più giovane e ha lasciato la cascina, dove viveva e dove ha sede la sua azienda agricola, chiedendo ospitalità a una parente.

Storie di ordinaria follia nella provincia bresciana. In manette è finito un 34enne di Quinzano d'Oglio, figlio di un allevatore 70enne sempre residente nel comune della Bassa. Il giovane è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri lo scorso martedì. 

A fare scattare le manette l'ennesimo raptus di follia: il 34enne si è scagliato con violenza contro l'anziano capofamiglia che si era recato nella sua azienda agricola per accudire i maiali. Non appena il figlio più giovane lo ha visto si è avventato contro di lui, strappandogli il portafogli e il cellulare.

Il 70enne ha immediatamente chiesto aiuto ai Carabinieri, che si sono precipitati sul posto e hanno proceduto all’ arresto del giovane, per poi condurlo al carcere di Brescia. Il 34enne è accusato di maltrattamenti in famiglia e rapina aggravata: il gip ha convalidato la misura cautelare, disponendo gli arresti domiciliari con assoluto divieto di tornate nella cascina di famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento