Pensionato 70enne di Rudiano cade nell'Oglio: grave agli Ospedali Riuniti

L'incidente è successo a Pumenengo, nel Bergamasco. L'uomo è stato tratto in salvo da un vicino di casa, arrivato sul fiume per pescare

Si è sentito male oppure è scivolato accidentalmente l'uomo di 70 anni (e non 60 come inizialmente comunicato) che sabato mattina è caduto nelle acque dell'Oglio all'altezza di Pumenengo (provincia di Bergamo).

Dagli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove il settantenne è stato trasportato con l'elisoccorso dopo essere stato tratto in salvo da un suo vicino di casa di Rudiano, che si trovava lì per pescare, hanno fatto sapere che le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Altri minuti nell'acqua gelida dell'Oglio gli sarebbero però risultati fatali. Il settantenne si trovava in zona per correre, come tutte le mattine.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

Torna su
BresciaToday è in caricamento