Rientra dalle vacanze, poi le sue condizioni precipitano: donna muore di legionella

Un nuovo caso, stavolta fuori dai “circuiti” ordinari: una donna di 51 anni di Provaglio d'Iseo è morta in ospedale probabilmente per legionella

Un'altra morte sospetta, un altro caso che potrebbe essere in qualche modo legato all'epidemia di polmonite (e di legionella) che ha flagellato la Bassa Bresciana nelle ultime settimane: la vittima è una donna di 51 anni di Provaglio d'Iseo, già malata da tempo di tumore e dunque debilitata, travolta fatalmente da un episodio (a quanto pare) di legionella.

Lo scrive il Giornale di Brescia: la donna era stata per qualche giorno a Salsomaggiore Terme, poi rientrata lo scorso fine settimana. Domenica sera le sue condizioni sono peggiorate, fino all'inaspettato ma ormai inevitabile decesso. La notizia della sua morte è stata immediatamente comunicata dal Civile, dove era ricoverata, alla Procura.

La magistratura ha già aperto un'inchiesta sul decesso, ma slegata dal filone delle indagini (su altri otto decessi sospetti) per epidemia colposa. Sul corpo della donna è già stata disposta l'autopsia, in attesa dei risultati definitivi.

Si cerca di capire anche dove sarebbe avvenuto il contagio: o nella zona di Provaglio d'Iseo, dove abitava, all'ospedale Civile dove è stata ricoverata, a Salsomaggiore dove ha passato qualche giorno di vasta. Sarà comunque una circostanza decisiva per capire cosa sia successo, e soprattutto dove.

L'epidemia bresciana di polmonite non ha avuto precedenti nella storia: quasi 900 casi accertati, più di 650 i ricoveri in ospedale, 54 i casi accertati di legionella di cui un decesso, almeno altre otto morti legate all'epidemia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • nessuno ci ha informato sulla causa dell'epidemia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchiato senza motivo alla fermata del bus: studente in ospedale

  • Economia

    Bar e pizzeria vista lago, per la prima volta arrivano imprenditori cinesi

  • Cronaca

    Furti in casa e in aziende per oltre 100mila euro: banda sgominata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 16 al 18 novembre: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Una tragedia immensa: malore improvviso, ragazza muore a soli 17 anni

  • Panico a scuola, i bambini hanno la scabbia: "Nessuna emergenza sanitaria"

  • Beccati nudi in auto a far sesso davanti al cimitero, nei guai due giovani bresciani

  • Apre il "Nuovo Flaminia", tutti in coda per visitare il tempio dello shopping

  • Sesso orale sulla panchina del parco, due ragazzi finiscono in manette

  • Sequestrati 120 kg di carne e pesce, licenza sospesa a un ristorante di sushi

Torna su
BresciaToday è in caricamento