Giovane donna trovata morta: è giallo sulle cause del decesso

Sul caso indagano i carabinieri di Vobarno

Foto d'archivio

Giovedì mattina, il cadavere di una giovane donna (pare di circa 30 anni) è stato rinvenuto a Prevalle, all'interno dei cassoni della centrale idroelettrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento non si conoscono le cause del decesso, sulle quali stanno indagando i carabinieri di Nuvolento, intervenuti sul posto insieme a una squadra dei Vigili del fuoco e agli agenti della Polizia locale di Prevalle e di Calvagese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento