Giovane donna trovata morta: è giallo sulle cause del decesso

Sul caso indagano i carabinieri di Vobarno

Foto d'archivio

Giovedì mattina, il cadavere di una giovane donna (pare di circa 30 anni) è stato rinvenuto a Prevalle, all'interno dei cassoni della centrale idroelettrica.

Al momento non si conoscono le cause del decesso, sulle quali stanno indagando i carabinieri di Nuvolento, intervenuti sul posto insieme a una squadra dei Vigili del fuoco e agli agenti della Polizia locale di Prevalle e di Calvagese.

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • La donna trovata morta adesso ha un'identità: è una 37enne italiana

Torna su
BresciaToday è in caricamento