Toro scatenato in fuga sulle strade, incornata l'auto di una donna

Tutto è successo venerdì mattina tra Gazzane di Preseglie e Odolo

Foto d'archivio

Toro scatenato nelle strade tra Odolo e Gazzane di Preseglie: per catturarlo senza fare del male a nessuno ci è voluta un'oretta ed un panino. Tutto è successo venerdì mattina: il primo avvistamento a Gazzane di Preseglie: il toro - con una mandria di mucche al seguito - aveva pure preso di mira l'auto di una donna che non ha potuto evitare l'impatto con l'animale. Per lei tanto spavento, ma per fortuna nessuna conseguenza.

La chiamata è arrivata attorno alle 9: sul posto è giunta una pattuglia della Polizia Locale, ma del toro e delle mucche non c'era ormai più traccia. Sono quindi scattate le ricerche del possente animale e dei proprietario, che era però irreperibile.

Toro e mandria sono stati avvistati un'ora più tardi a Odolo: pascolavano lungo la strada che conduce proprio alla stalla dove vivono. Una volta rintracciato, il proprietario ha trovato il modo per convincere l'animale a seguirlo. Stringendo un panino tra le mani ha riportato il toro e le mucche nei terreni di sua proprietà. Tutto è bene quel che finisce bene, ma non senza conseguenze: il proprietario del toro è stato sanzionato per malgoverno di animali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

Torna su
BresciaToday è in caricamento