Abbandona i rifiuti per strada: il comune la obbliga a ripulire, poi la gogna sul Web

Succede a Pontoglio. Una donna è stata pizzicata mentre lasciava grossi sacchetti di immondizia fuori dalla porta di casa. L'amministrazione comunale ha pubblicato i fotografi salienti su Facebook

Abbandoni rifiuti per strada? L'amministrazione comunale ti costringe a ripulire la zona e ti scatta pure una foto che finisce su Facebook, come monito per l'intera cittadinanza. Succede a Pontoglio, in pieno centro storico. Una donna è stata pizzicata mentre, con fare circopsetto, lasciava diversi sacchetti neri pieni di immondizia fuori dalla porta di casa, situata in vincolo Banzolini.

Il sindaco Alessandro Seghezzi non solo ha punito la donna con la sanzione amministrativa prevista, ma l'ha obbligata a ripulire la zona interessata. Una punizione 'esemplare' che è finita in un post pubblicato sulla pagina Facebook dell'amministrazione comunale, insieme ai fotogrammi salienti dell'abbandono di rifiuti.

 "La notizia non è tanto quell di aver sanzionato i colpevoli, ma quella di averli costretti a ripulire il danno causato. Il senso civico è fondamentale per mantenere il paese pulito". Così  il primo cittadino di Pontoglio ha commentato il post.

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento