Abbandona i rifiuti per strada: il comune la obbliga a ripulire, poi la gogna sul Web

Succede a Pontoglio. Una donna è stata pizzicata mentre lasciava grossi sacchetti di immondizia fuori dalla porta di casa. L'amministrazione comunale ha pubblicato i fotografi salienti su Facebook

Abbandoni rifiuti per strada? L'amministrazione comunale ti costringe a ripulire la zona e ti scatta pure una foto che finisce su Facebook, come monito per l'intera cittadinanza. Succede a Pontoglio, in pieno centro storico. Una donna è stata pizzicata mentre, con fare circopsetto, lasciava diversi sacchetti neri pieni di immondizia fuori dalla porta di casa, situata in vincolo Banzolini.

Il sindaco Alessandro Seghezzi non solo ha punito la donna con la sanzione amministrativa prevista, ma l'ha obbligata a ripulire la zona interessata. Una punizione 'esemplare' che è finita in un post pubblicato sulla pagina Facebook dell'amministrazione comunale, insieme ai fotogrammi salienti dell'abbandono di rifiuti.

 "La notizia non è tanto quell di aver sanzionato i colpevoli, ma quella di averli costretti a ripulire il danno causato. Il senso civico è fondamentale per mantenere il paese pulito". Così  il primo cittadino di Pontoglio ha commentato il post.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

Torna su
BresciaToday è in caricamento