Ruba una carta di credito, regala 3.000 euro di shopping alla fidanzata

In manette un rumeno di circa 50 anni, protagonista di un furto in un supermercato di Pontevico: vittima una donna bresciana. Le ha rubato il portafoglio, ha speso 3000 euro con la sua carta di credito

Regola numero uno del buon “utilizzatore” di carta di credito (o bancomat): mai scrivere il proprio codice pin su di un foglietto e lasciarlo nel portafoglio. Regola numero due: attivare (quando possibile) il servizio di messaggistica (quasi) instantanea con Sms, che vi permette così di rintracciare immediatamente dove stanno usando le vostre carte rubate.

Non è andata proprio così a una donna residente a Pontevico, cui solo poche settimane fa erano stati rubati soldi e documenti, tra cui appunto la carta di credito. E il ladro, un rumeno di circa 50 anni, proprio grazie al pin recuperato nel portafoglio, con quella carta è riuscito a prelevare più di 3000 euro.

Tradito forse dalla troppa sicurezza, oppure dall'ingenuità: quei soldi li ha caricati tutti sulla prepagata della sua fidanzata, sua connazionale e sua coetanea che risulta residente a Reggio Calabria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sbaglia manovra e si rompe il serbatoio: esplosione sfiorata davanti a scuola

    • Economia

      Orio Center: apre i battenti il centro commerciale più grande d'Italia

    • Cronaca

      Blitz della Polizia Locale al Calini: studente beccato con la droga nello zaino

    • Eventi

      Eventi: cosa fare a Brescia e provincia dal 26 al 28 maggio 2017

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale a Manerbio: morto ragazzo di 19 anni

    • Ucciso da un male incurabile, in pochi mesi: il triste destino del giovane Gabriele

    • Fatture false per 10 milioni di euro, coinvolte società e imprenditori: sei arresti

    • Martellate al commercialista, poi si infila il trapano nell’orecchio per cercare di farla finita

    • Incidente stradale a Manerbio: morto Claudio Costantini di 19 anni

    • Terribile schianto sulla Statale, giovane muratore muore tra le lamiere dell'auto

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento