Poncarale: la Locale sgombera i nomadi dalla zona industriale

Le otto roulotte ferme davanti ai container dei rifiuti hanno abbandonato la zona senza creare problemi

Ancora insediamenti abusivi di rom e sinti nel mirino di polizia e carabinieri. Dopo lo sgombero a Brescia degli accampamenti nati lungo le sponde del fiume Mella, giovedì è stato 'liberata' la zona industriale di Poncarele.

Otto roulotte avevano occupato una piazzola sosta di fronte ai container dei rifiuti. L'intervento è stato effettuato dagli agenti della Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nomadi non hanno né protestato né causato particolari momenti di tensione. La piazzola è stata abbandonata nel totale rispetto delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento