Cade un fulmine sul tetto di una palazzina: squarcio largo metri e case senza luce

Un boato nel pomeriggio di domenica a Poncarale. Paura e disagi: i residenti sono rimasti senza luce

Per fortuna è andato tutto bene, ma non è mancata la paura: durante il pomeriggio di domenica un fulmine si è abbattuto su una palazzina di via Roma a Poncarale. È successo poco prima delle 14: la scarica elettrica ha colpito una torretta in muratura che si trova sul tetto dell'abitazione di tre piani. Il forte boato ha spaventato i residenti dell'intero quartiere e ha messo fuori uso la corrente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco impegnati sul tetto dell'abitazione per mettere in sicurezza la copertura e soprattutto la torretta nella quale si è aperto un buco di diversi metri. Inevitabile il conseguente blackout elettrico, risolto comunque nel giro di poche ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

Torna su
BresciaToday è in caricamento