Cade un fulmine sul tetto di una palazzina: squarcio largo metri e case senza luce

Un boato nel pomeriggio di domenica a Poncarale. Paura e disagi: i residenti sono rimasti senza luce

Per fortuna è andato tutto bene, ma non è mancata la paura: durante il pomeriggio di domenica un fulmine si è abbattuto su una palazzina di via Roma a Poncarale. È successo poco prima delle 14: la scarica elettrica ha colpito una torretta in muratura che si trova sul tetto dell'abitazione di tre piani. Il forte boato ha spaventato i residenti dell'intero quartiere e ha messo fuori uso la corrente.

Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco impegnati sul tetto dell'abitazione per mettere in sicurezza la copertura e soprattutto la torretta nella quale si è aperto un buco di diversi metri. Inevitabile il conseguente blackout elettrico, risolto comunque nel giro di poche ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento