Brescia, Polizia Stradale senza auto: sei vetture per 150 agenti

Il nuovo allarme lanciato dai sindacati: alla Polizia Stradale di Brescia solo sei vetture, per oltre 150 agenti. Carenza d'organico e di mezzi, e anche i distaccamenti rischiano la chiusura

Un veicolo ogni 26 agenti in servizio. Automobili spesso ‘vecchie’, usurate: e che troppo spesso finiscono in manutenzione. In tutto, denunciano i sindacati, la Polizia Stradale attiva in provincia di Brescia avrebbe a disposizione soltanto sei vetture.

Per coprire un territorio assai vasto, da quasi 5000 mq e da oltre un milione e 200mila abitanti. Un territorio in cui, oltre al capoluogo, la Polizia Stradale è presente a Montichiari, a Desenzano, a Chiari, a Darfo, a Iseo, a Salò.

Qualche ‘tenenza’ in bilico, e lo si sa da tempo. Così come la carenza di personale: quasi 200 gli agenti previsti sul territorio, ne mancano almeno una cinquantina. Forse anche questa è la spending review.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento