Ragazza litiga in strada con due fidanzati, le aizzano contro il loro pitbull

L'episodio lunedì pomeriggio a Desenzano: una giovane di 23 anni ha chiesto aiuto ai carabinieri trovatasi faccia a faccia con un pitbull

Foto di repertorio

Un litigio per futili motivi legati alla viabilità: una giovane coppia (con cane) che attraversa la strada, una ragazza ancora più giovane in auto che se li trova davanti, e forse suona il clacson o magari si fa scappare qualche parola di troppo. E' in quel momento che i due fidanzatini le avrebbero aizzato contro il loro pitbull: la ragazza si è chiusa in macchina e ha avvisato i carabinieri.

E' successo lunedì pomeriggio a Desenzano del Garda, in Via Mantova nella zona commerciale compresa (più o meno) tra la Cameo e il supermercato Rossetto. Nessuna denuncia, al momento: ma i due giovani che stavano passeggiando con il pitbull, entrambi 30enni e residenti in paese, sono stati intercettati e identificati grazie all'elicottero dei carabinieri.

Stava infatti già sorvolando la zona di Desenzano, ed è stato chiamato all'opera dal comando dei militari di via Marconi: in meno di due minuti il velivolo ha raggiunto Via Mantova, e ha subito individuato la coppia (che intanto si era allontanata) grazie a una telecamera webcam in dotazione, di ultima generazione e ad altissima risoluzione.

L'elicottero li ha seguiti a distanza, e nel frattempo dava indicazioni sulla posizione, che a loro volta venivano girate dai militari della centrale operativa alla pattuglia della polizia locale che poi è intervenuta sul posto. Avvistati dal cielo, come in un film: l'elicottero dei carabinieri continuerà a sorvolare la città, e per tutta la stagione estiva.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Patentino per tutti i possessori di cani. Dimenticavo, chi addestra certi cani deve avere responsabilità sul loro “uso” ed avvisare sempre le forze dell’ordine di chi frequenta corsi.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzina scomparsa, la svolta: riprendono le ricerche nel bosco

  • Cronaca

    Un volo di 10 metri, sbatte la testa e muore: lascia moglie e due figli

  • Cronaca

    Auto nuova fiammante, comprata da poche ore: gliela sequestrano per droga

  • Cronaca

    Muoiono in casa, i corpi senza vita trovati dopo giorni

I più letti della settimana

  • Scomparsa di Manuela, svolta nelle indagini: non era sul lago ma in città

  • Auto precipita per centinaia di metri, morto il pasticcere Jannes Possi

  • Manuela: l'ultimo viaggio in auto, l'ex fidanzato sentito per 2 ore in procura

  • Malore durante il sonno, giovane donna incinta muore insieme al suo bambino

  • Falsifica i certificati delle vaccinazioni, poi si vanta su Facebook: nei guai mamma no-vax

  • Il mistero di Manuela, ansia e paura: il viaggio prenotato prima della scomparsa

Torna su
BresciaToday è in caricamento