Serra di marijuana nel garage, arrestato 23enne camuno

Il giovane è finito in manette dopo settimane di indagini da parte dei Carabinieri di Pisogne

Nella giornata di ieri, un 23enne camuno è stato arrestato dai carabinieri di Pisogne, dopo esser stato sorpreso dai militari con una serra di marijuana in casa.

Gli agenti sono giunti al giovane elettricista, incensurato, dopo indagini durate alcune settimane: nel garage di casa è stata così scoperta una serra riscaldata con lampada termica, con ventole di aerazione e umidificatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su uno strato di terra, erba secca e paglia concimato a dovere, crescevano verdeggianti le preziose piantine. Il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di “coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento