Tentato colpo in villa: colpi di pistola e fuga dai carabinieri

Foto di repertorio

Tentato furto in una villetta a Pisogne, attorno alle 18.30 di giovedì sera in via Mazzini, nei pressi del centro commerciale Italmark.

Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, 4 banditi, arrivati sul posto a bordo di una Classe A Mercedes, hanno fatto irruzione nell’abitazione.

I vicini di casa, vedendo le torce illuminare le stanze, hanno chiamato il 112. L’arrivo di una pattuglia dei carabinieri ha quindi sventato il colpo: i ladri sono usciti in strada in fretta e furia, salendo in auto e dando il via a una fuga disperata, nel corso della quale sono stati esplosi almeno due colpi di pistola.

IL GIALLO: CHI HA SPARATO?

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto in moto nella notte, gravissimo ragazzo: sta lottando per la vita

  • Cronaca

    In tasca 50 grammi di cocaina, cerca di farla sparire nell'auto dei carabinieri

  • Cronaca

    Violenta lite fuori dal bar, scoppia una zuffa tra i clienti: ragazzo in ospedale

  • Attualità

    Splende il sole sul maxi-restyling: il nuovo porto vale quasi 1 milione di euro

I più letti della settimana

  • Idrocarburi aromatici nell'acqua minerale: a rischio migliaia di bottiglie

  • Incidente in moto a Sabbio Chiese: morto il 31enne Andrea Melzani

  • Sesso in auto con un alunno di 13 anni: arrestata professoressa di italiano

  • Batteri fecali nel lago: in spiaggia scatta il divieto di balneazione

  • Terribile frontale: moto avvolta dalle fiamme, biker muore sul colpo

  • Terribile frontale con un'auto dopo la curva: motociclista in gravi condizioni

Torna su
BresciaToday è in caricamento