Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nubifragio, ora il Chiese fa paura: rischio piena, argini sorvegliati speciali

Fiume sorvegliato speciale dalla Val Sabbia fino alla pianura Padana

 

Dopo le violenti piogge di martedì, ora ad essere sorvegliato speciale è il fiume Chiese: si è alzato di due metri in un’ora. In Val Sabbia scorre impetuoso portano con sé fango e detriti, arrivando a sfiorare la base dei ponti.

In pianura teme una piena e il rischio esondazione: ad Asola, nel Mantovano, dalla serata di martedì gli argini sono sorvegliati da protezione civile, Aipo, Provincia e Comune.

(nel video, il fiume in piena a Sabbio Chiese: fonte Facebook)

Potrebbe Interessarti

  • Arriva il downburst, si spezzano le antenne delle case: è strage di tetti e alberi caduti

  • Fiumi di grandine, tetti e alberi volati via: a Castel Mella è un disastro

  • Tempesta di violenza inaudita sul Bresciano: grandine e vento oltre i 100 km/h

  • Un vortice solleva l'acqua del lago, paura per il "gustnado" con venti sopra i 90 km/h

Torna su
BresciaToday è in caricamento