Nel garage il magazzino per la droga: arrestato un bresciano incensurato

Durante un appostamento in borghese, i carabinieri hanno visto il pusher cedere la cocaina a un acquirente. Nel garage le scorte della droga.

Cocaina, marijuana e i proventi dello spaccio: tutto conservato in garage, in un luogo ritenuto (erroneamente) sicuro. I carabinieri della stazione di Darfo Boario Terme hanno colto sul fatto un 27enne, bresciano, incensurato, durante la sua attività di spaccio. 

I militari erano impegnati in un’operazione in borghese quando hanno notato comportamenti sospetti del 27enne. Tenuto d’occhio, è stato visto mentre cedeva la cocaina nelle mani dei suoi clienti: inevitabile l’arresto, in flagranza di reato. Oltre alle dosi cedute in strada, nella sua auto c’erano altre sei dosi di “coca” e due di “maria”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel sopralluogo nell’abitazione del 27enne, operaio residente a Piancogno, i carabinieri hanno trovato nel garage 10 dosi di cocaina, 350 grammi di erba e 1.500 euro in banconote di taglio medio, i proventi dello spaccio. Il 27enne è ai domiciliari in attesa del processo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento