Riforniva di marijuana il paese e non solo: in casa 750 grammi di droga

Arrestato a Piancamuno un bresciano di 33 anni, fermato con una modica quantità di stupefacente: in casa ne nascondeva quasi 7 etti e mezzo, tra dosi già pronte alla vendita, bilancini e materiale per il confezionamento

A quanto pare riforniva di marijuana tutto il paese e i dintorni: tra questi anche un minorenne che sarebbe riuscito a scappare, facendo perdere le proprie tracce, dopo essersi liberato della sostanza stupefacente. Inevitabili invece le manette per il “fornitore”: un bresciano di 33 anni residente a Piancamuno.

I carabinieri della stazione di Darfo lo hanno arrestato dopo averlo colto in atteggiamento sospetto, e in possesso di una modica quantità di marijuana. Nella successiva perquisizione domiciliare, nella sua abitazione sono stati recuperati quasi 7 etti e mezzo di marijuana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ha ucciso l'ex moglie per gelosia", ma del cadavere ancora nessuna traccia

  • Attualità

    Tentata strage di bambini: a Brescia abusi sessuali su una ragazzina

  • Cronaca

    Tanfo insopportabile: si teme il peggio, ma vive in casa con 4 gatti morti

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 22 al 24 marzo: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento