Blitz dei carabinieri: pusher sorpreso con un cliente, in casa un bazar della droga

Nei guai un 51enne di casa a Piancamuno: quando i carabinieri hanno bussato alla porta del suo appartamento l'uomo stava vendendo alcune dosi a un cliente.

Aveva trasformato il suo appartamento in un vero e proprio supermercato della droga: lì avvenivano gli scambi con i suoi numerosi clienti, e proprio tra le mura della sua casa sono scattate le manette. L'uomo, un 51enne di Pian Camuno, era infatti tenuto d'occhio dai carabinieri, proprio per i precedenti in materia di droga.

Lo scorso weekend, i militari della stazione di Artogne hanno deciso di bussare alla porta della sua casa per un controllo: proprio in quel momento il 51enne, pregiudicato, stava cedendo alcune dosi di droga un cliente. Alla vista dei carabinieri, l'uomo è fuggito in bagno, cercando disperatamente di disfarsi dello stupefacente.

Una mossa disperata che non è servita a nulla. Durante il blitz sono stati trovati e sequestrati circa 22 grammi di cocaina, una decina di grammi di hashish e tutto il kit del piccolo spacciatore: sostanza da taglio, bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle dosi.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento