Agonizzante, in una pozza di sangue: "Il gatto è stato scuoiato vivo"

La conferma arriva dall'autopsia dell'istituto zooprofilattico: il gatto Ghisby, trovato agonizzante in un giardino di Beata di Pian Camuno, è stato scuoiato vivo e non investito da un'auto

Ghisby

Non ci sono dubbi: il gatto di Pian Camuno è stato scuoiato vivo. Lo ha confermato in via definitiva anche l'autopsia, effettuata all'istituto zooprofilattico di Brescia: non ci sono lesioni compatibili con un presunto investimento automobilistico. Il piccolo Ghisby è stato martoriato volutamente, trafitto e poi costretto a morire con una lama.

Era stato ritrovato agonizzante dalla sua padrona, Giovanna Donina, tra l'altro convinta animalista, presidente dell'associazione Il Rifugio di Domi e volontaria per l'Enpa, l'Ente Nazionale Protezione Animali. L'aveva trovato in una pozza di sangue, con gli organi interni bene in vista, moribondo in una di quelle che erano le sue aiuole preferite.

La corsa disperata dal veterinario, il trasferimento in clinica: niente da fare, Ghisby non ce l'ha fatta. Per alleviare le sue sofferenze gli è stata somministrata una inieizione letale. Per qualche giorno si pensava (o forse si sperava) potesse essere stato investito da un auto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Simone
    Simone

    Spero che ti becchino carogna e che ti arrestino..schifo di persona meriti il peggio

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operaio rapito, i carabinieri a protezione dell'ex moglie del sequestratore

  • Cronaca

    Fiamme e paura nella notte: devastata la villetta a schiera di una famiglia

  • Economia

    Imprenditore e albergatore, morto a 86 anni Ferruccio Rossi Thielen

  • Attualità

    Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

I più letti della settimana

  • 300 chili di pesci morti, è una strage: nel lago una rete abusiva di quasi 1 chilometro

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Muore senza eredi diretti: 2,5 milioni a lontani parenti, agli amici e al suo paese natale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Marito tradito se la prende con l'amante della moglie, preso a pugni in strada

  • Forte scossa di terremoto scuote il Nord Italia: l'epicentro a Ravenna

Torna su
BresciaToday è in caricamento