Tragedia durante una corsa in montagna: atleta precipita nel vuoto e muore

A perdere la vita un 52enne di Marcheno

CORTENO GOLGI. ​Angelo Mazzelli, 52 enne residente a Marcheno è morto poco prima delle 12 di oggi, domenica 3 luglio, dopo per essere precipitato nel vuoto per oltre 200 metri. Il tragico infortunio è avvenuto durante la competizione Sky Marathon, maratona d'interresse nazionale che si svolge in montagna. 

Stando alle prime informazioni trapelate, pare che l'uomo  abbia improvvisamente perso l'equilibrio mentre percorreva il passo del Sellero, a quota 2800 metri. Immediato l'intervento del soccorso alpino della Guardia di Finanza, che si è occupato delle operazioni di recupero. 

Da Brescia si alzata in volo un'eliambulanza, ma per l'atleta non c'è stato nulla fare: sarebbe morto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento