Tragedia durante una corsa in montagna: atleta precipita nel vuoto e muore

A perdere la vita un 52enne di Marcheno

CORTENO GOLGI. ​Angelo Mazzelli, 52 enne residente a Marcheno è morto poco prima delle 12 di oggi, domenica 3 luglio, dopo per essere precipitato nel vuoto per oltre 200 metri. Il tragico infortunio è avvenuto durante la competizione Sky Marathon, maratona d'interresse nazionale che si svolge in montagna. 

Stando alle prime informazioni trapelate, pare che l'uomo  abbia improvvisamente perso l'equilibrio mentre percorreva il passo del Sellero, a quota 2800 metri. Immediato l'intervento del soccorso alpino della Guardia di Finanza, che si è occupato delle operazioni di recupero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Brescia si alzata in volo un'eliambulanza, ma per l'atleta non c'è stato nulla fare: sarebbe morto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento