Esplode una bombola, fiamme in azienda: danni per centinaia di migliaia di euro

Incendio a Pavone Mella: esplode una bombola alla cascina dei Bodini, fiamme alte diversi metri. A fuoco la stalla e gli attrezzi, poi brucia il tetto: danni per centinaia di migliaia di euro

Ancora fiamme in provincia. A bruciare questa volta è una cascina a Pavone Mella, tra l'altro in pieno centro: sembra che all'origine del rogo ci sia un corto circuito elettrico, che poi avrebbe provocato l'esplosione di una bombola. Non ci sarebbero feriti, ma i danni sono ingenti: addirittura centinaia di migliaia di euro.

Tutto è successo all'alba di mercoledì, intorno alle 5 del mattino. Nel silenzio del buio mattutino, un boato improvviso: dal magazzino sarebbe appunto esplosa una bombola. Le fiamme sono divampate rapidissime, alte diversi metri.

Il fuoco ha subito “preso” nella vecchia stalla, dove è esplosa la bombola, bruciando due automobili e un trattore (parcheggiati all'interno) e poi un frigorifero, vari arredi, un rimorchio per il trasporto dei cavalli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento