Rapina al benzinaio: sradicata la cassa con un cavo d’acciaio

Rapina al benzinaio Agip sulla Provinciale di Passirano, nella notte tra domenica e lunedì: ladri in azione con un pick up e un cavo d'acciaio, con cui hanno letteralmente sradicato la colonnina del rifornimento

Un bottino di circa 1000 euro per i rapinatori in azione nella notte tra domenica e lunedì, al distributore Agip di Passirano, sulla SP19. I ladri hanno sradicato la colonnina ‘mangiasoldi’ per il rifornimento di benzina, strappandola da terra con un cavo d’acciaio legato ad un pick up.

Hanno agito rapidamente, dopo aver accuratamente preso le misure. Hanno agganciato la colonnina al retro del mezzo, poi hanno accelerato e strappato la cassa: al suo interno però, stando alle prime ricostruzioni, un bottino assai misero.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri, intervenuti sul posto pochi minuti più tardi della rapina. Al vaglio degli inquirenti le riprese delle videocamere di sicurezza, che hanno ripreso tutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento