Animalisti in piazza, di nuovo polemica: "A Pasqua salvali tutti"

Blitz dell'associazione Essere Animali sabato pomeriggio a Brescia: gli attivisti in castello con lo slogan “A Pasqua salvali tutti”, con riferimento non solo all'agnello pasquale

Animalisti in piazza sabato pomeriggio a Brescia: gli attivisti dell'associazione Essere Animali hanno esposto uno striscione all'ingresso dell'arco del castello. Lo slogan: “A Pasqua salvali tutti”. Il riferimento inevitabile è all'agnello pasquale, ma non solo.

I presenti hanno infatti “sollevato” diverse sagome di cartone che riprendevano la figura degli animali (agnelli, maiali, polli, pesci, vitelli e conigli), con rimando diretto alla frase stampata sullo striscione.

“Con l'azione di oggi vogliamo ricordare che solo in Italia – scrivono gli attivisti in una nota – sono 600 milioni gli animali da reddito allevati e destinati all'industria alimentare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento