Suicidio shock: giovane uomo si butta dal parapetto dell'oratorio

La vittima è un 43enne bresciano: è stato trovato riverso al suolo da alcuni concittadini. Per lui non c'è stato più nulla da fare

Foto d'archivio

Tragedia nella mattinata di mercoledì a Paratico: un uomo di 43 anni si è tolto la vita lanciandosi dalla balaustra dell'oratorio del paese. A trovare il corpo senza vita, attorno alle 11, sono stati alcuni concittadini che hanno avvisato immediatamente il 112.

Per l'uomo, trovato riverso sull'asfalto, non c'era ormai più nulla da fare: sarebbe morto sul colpo, dopo essere precipitato per una decina di metri.
Nessun dubbio, purtroppo, sulla volontarietà del gesto, ma restano ancora tutte da chiarire le ragioni: le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Chiari.
 
Un dramma, che ha scioccato e lasciato senza parole l'intera comunità di Paratico, avvenuto solo poche ore prima della tragedia che si è consumata in una scuola media della città, dove un professore si è tolto la vita. 

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le 5 migliori spiagge del lago di Garda

  • CAAF Cisl di Brescia: indirizzo, telefono, orari

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento