Cade mentre passeggia col cane, batte la testa e muore sul colpo

A perdere la vita l'89enne Sergio Tengattini

Foto d'archivio

Paratico. Una tranquilla passeggiata col cane in riva al lago si è trasformata in tragedia, martedì pomeriggio poco dopo le 18. All'altezza dal bar La Vela di via Mazzini, l'89enne Sergio Tengattini è caduto a terra battendo la testa sui sassi che separano il prato dal Sebino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scena è stata notata da alcuni passanti, che hanno subito dato l'allarme al 112. Sul posto si sono precipitate un’auto medicalizzata del nosocomio Faccanoni di Sarnico e un’ambulanza dei volontari Basso Sebino, ma per l'anziano residente in paese non c'è stato nulla da fare, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento