Malore improvviso sui campi da tennis: la vittima è un 56enne di Paratico

Vincenzo, per tutti Enzo, Boezio ha perso la vita sabato mattina a causa di un malore accusato mentre giocava a tennis

Foto d'archivio

Un malore inspiegabile e fatale ha stroncato la vita di Vincenzo, meglio conosciuto come Enzo, Boezio. Il 56enne, nato a Taranto ma residente con la famiglia a Paratico, si è improvvisamente accasciato a terra mentre stava giocando a tennis sui campi di via Franciacorta a Rovato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un malore improvviso lo ha colto pochi minuti dopo l'inizio della lezione: l'uomo si è accasciato a terra e ha perso immediatamente conoscenza. La tragedia poco prima delle 10.30 di sabato mattina: il personale della struttura ha dato immediatamente l'allarme e sul posto si sono precipitati i volontari del soccorso di Palazzolo e l'eliambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento