Malore improvviso sui campi da tennis: la vittima è un 56enne di Paratico

Vincenzo, per tutti Enzo, Boezio ha perso la vita sabato mattina a causa di un malore accusato mentre giocava a tennis

Foto d'archivio

Un malore inspiegabile e fatale ha stroncato la vita di Vincenzo, meglio conosciuto come Enzo, Boezio. Il 56enne, nato a Taranto ma residente con la famiglia a Paratico, si è improvvisamente accasciato a terra mentre stava giocando a tennis sui campi di via Franciacorta a Rovato.

Un malore improvviso lo ha colto pochi minuti dopo l'inizio della lezione: l'uomo si è accasciato a terra e ha perso immediatamente conoscenza. La tragedia poco prima delle 10.30 di sabato mattina: il personale della struttura ha dato immediatamente l'allarme e sul posto si sono precipitati i volontari del soccorso di Palazzolo e l'eliambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

Torna su
BresciaToday è in caricamento