Stroncato da un improvviso malore, Paolo Comini trovato morto in casa

Bassista, molto conosciuto nel Bresciano, è stato trovato morto nella sua abitazione giovedì mattina.

Paolo Comini

Lutto nel mondo della musica rock bresciana: si è spento a soli 43 anni Paolo Comini. Noto e stimato bassista di due band del territorio, è stato trovato morto giovedì mattina nella sua abitazione di Castel Mella.

All'origine del decesso un malore improvviso: un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo. Meglio conosciuto con il nome d'arte Paul Mellory, faceva parte di due gruppi della scena rock bresciana: i Seddy Mellory e gli Intercity. Da qualche tempo aveva pure avviato uno studio di registrazione con Ronnie Amighetti e l’amico di sempre Paolo Fappani. 

Lascia nel dolore la madre, due fratelli e la compagna. Ancora da stabilire la data dei funerali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • rip

  • Rip

Notizie di oggi

  • Attualità

    Dove l'aria è irrespirabile: Brescia è la città più inquinata d'Italia

  • Attualità

    In paese nuove telecamere per leggere le targhe: investimento da 80mila euro

  • Attualità

    "Sembra tutto così irreale, la nostra bimba ancora non sa che la mamma è morta"

  • Cronaca

    Listeria nell'insalata "Capricciosa", tre lotti contaminati ritirati dal mercato

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Massacrata con 4 martellate, bruciata con la benzina: "La festa è andata bene"

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

Torna su
BresciaToday è in caricamento