Farmacista e padre di famiglia, ucciso dalla malattia: "Grazie per il tuo amore"

Morto a 69 anni Paolo Colosini, ex assessore e farmacista di Verolanuova: sabato mattina i funerali. Il ricordo commosso di tutto il paese

La Farmacia Colosini di Verolanuova (foto da Facebook)

Tutto il paese lo ricorda con affetto: si è spento a 69 anni Paolo Colosini, farmacista e uomo politico di Verolanuova. Morto nell'abbraccio dei familiari dopo una lunga e inesorabile malattia: i funerali saranno celebrati sabato mattina alle 10, nella basilica di San Lorenzo Martire. Venerdì sera è in programma una veglia, alle 19: la salma riposa nella casa del commiato L'Oltre di Via Grandi.

Negli ultimi anni militante di Forza Italia, aveva avviato la sua carriera politica in realtà già negli anni '70. Insieme al sindaco Stefano Dotti era stato nominato assessore alla cultura e all'istruzione. Il primo cittadino in una nota, esprime “profondo dolore e sentite condoglianze alla moglie e ai figli, per la perdita del caro marito e padre, per anni stimato e apprezzato assessore”, a nome della giunta, dell'amministrazione comunale, del segretario generale e dei dipendenti.

“Grazie per il tuo amore”

“Grazie per tutto l'amore che ci hai dato”, scrivono i familiari, che allo stesso tempo ringraziano il dottor Pietro Dalè “per la premurosa assistenza” e il dottor Giovanni Lò “per il fraterno e affettuoso sostegno”. Lo storico negozio di famiglia, la Farmacia Colosini, si trova in Piazza Libertà a Verolanuova.

Al lutto si uniscono anche l'Ordine dei Farmacisti della provincia di Brescia, l'associazione provinciale dei titolari di farmacie, tutti gli associazioni della coop Esercenti Farmacia, i medici di Verolanuova, la Fondazione Boschetti Lachini Bellegrandi, il gruppo locale di Forza Italia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento